Cerca

Enciclopedia dannunziana

Scandita in cinquanta volumi, l’opera di Gabriele d’Annunzio è stata ed è oggetto di una vasta bibliografia critica, al pari della sua vita «inimitabile»: una foresta di parole che necessita di una mappa e di una bussola orientativa. Tali strumenti intende offrire questa Enciclopedia digitale, nata da un’idea di Pietro Gibellini e posta sotto l’egida del Vittoriale; uno strumento che, con la collaborazione di specialisti italiani e stranieri, risulta perfettibile ed estensibile ad infinitum. La sua struttura è tripartita poiché, accanto alle voci dell’Enciclopedia, raccoglie i testi dell’opera dannunziana e numerosi sussidi critici per interpretarla.

Comitato nazionale per l’Enciclopedia Digitale Dannunziana

 

Direttori dell’opera: Angelo Piero Cappello, Pietro Gibellini, Maria Pia Pagani

 

Comitato nazionale per l’Enciclopedia Digitale Dannunziana: Giordano Bruno Guerri (Vittoriale degli Italiani, Presidente), Mario Cimini (Università di Chieti), Nicola Di Nino (Università Autonoma di Barcellona), Elena Ledda (Centro Nazionale di Studi Dannunziani, Segretario tesoriere), Laura Melosi (Università di Macerata), Maria Pia Pagani (Università di Napoli Federico II), Valerio Terraroli (Università di Verona)

 

Segreteria scientifica: Elena Valentina Maiolini (Università dell’Insubria)

 

Segreteria di redazione: Edoardo Ripari (Università di Macerata)

 

Redazione: Matteo Cazzato, Gioele Cristofari, Emanuele Delfiore, Silvia De Min, Federica Massia, Valentina Raimondo, Edoardo Ripari, Alessandra Trevisan, Raffaele Vitolo, Andrea Zanoni, Camilla Ziglia

Copyright Fondazione Il Vittoriale degli Italiani – Sito realizzato da infogest.pro